ARENANIENE, UNA PRIMA VITTORIA

ARENANIENE, UNA PRIMA VITTORIA

L’ arena tornerà nel suo luogo di nascita, il Parco di Ponte Nomentano. Pochi giorni fa il presidente del Municipio, Paolo Marchionne, ha firmato la lettera che assicura la disponibilità di quel pezzo di Parco per le attività di ArenAniene 2022. E’ il risultato di una battaglia lunga 2 anni, che ha visto accanto alla nostra richiesta di avere quell’area innanzitutto i cittadini del 3 Municipio , e perciò ringraziamo ad uno ad uno i 312 sottoscrittori della petizione che abbiamo lanciato per ottenere quest’obiettivo.

Vogliamo inoltre sottolineare l’adesione al nostro progetto del CSM della ASL Roma 1 e la sensibilità politica dell’assessore all’Ambiente Matteo Zocchi, che ha compreso che quell’area poteva essere utilizzata in modo costruttivo anche per la cultura.

Ora si apre una nuova fase della vita di ArenAniene, quella della ricerca del radicamento e delle certezze. Per questo, nell’attesa degli esiti del bando della Regione Lazio a cui stiamo partecipando, lanceremo al più presto una raccolta di crowdfunding; in questo modo con un piccolo contributo ogni cittadino potrà diventare parte attiva della rinascita di Arenaniene.

Non solo cinema, ma laboratori, presentazioni di libri, spettacoli teatrali, passeggiate archeologiche, seminari, animazione per ragazzi e bambini, perché chi vive a Montesacro possa trovare in quel parco un punto di riferimento dinamico vitale e accogliente.